La skincare più adatta al tuo tipo di pelle

Selezionare i prodotti più adatti alle proprie esigenze non è sempre facile, anzi spesso richiede lunghi test e ricerche. Vediamo attraverso questi facili ma non banali step come indirizzare al meglio la tua scelta.

Impara a conoscere il tuo tipo di pelle

La giusta routine parte capendo quale tipo di pelle hai, solo dopo aver individuato la tipologia si può procedere con la giusta “cura”.

La pelle secca è squamosa o ruvida.

La pelle grassa è lucida, untuosa e può presentare pori dilatati.

La pelle mista è secca in alcuni punti (guance) e grassa negli altri (fronte, naso e mento).

La pelle sensibile può provocare prurito, arrossamento e bruciore dopo l’uso di trucchi o altri prodotti non indicati.

La pelle normale è equilibrata, chiara e non sensibile.

Pulizia

Pelle secca:
Per questo tipo di pelle, utilizzare un detergente delicato senza alcool o profumi. Questi ingredienti possono seccare ancora di più. Lavare delicatamente la pelle, quindi risciacquare con abbondante acqua tiepida. Non usare acqua calda: rimuove gli oli naturali dal viso più velocemente. Prova ad esfoliare una volta alla settimana per eliminare le cellule della pelle squamosa. Renderà la tua pelle più chiara ed uniforme. Trovi la skincare dedicata alla pelle secca in questo articolo:

I prodotti e la skincare per la pelle secca

Pelle grassa:
Utilizzare un detergente schiumogeno senza olio. Risciacquare con abbondante acqua tiepida. Si consiglia di utilizzare un toner o astringente dopo, ma attenzione perché potrebbe irritare la pelle. Questi prodotti possono rimuovere l’olio in eccesso, che rende il viso meno lucido e aiuta a mantenere la pelle pulita. Trovi la skincare dedicata alla pelle grassa in questo articolo:

I prodotti e la skincare per la pelle grassa

Pelle mista/normale:
Chi ha questo tipo di pelle può credere di poter prendere qualsiasi sapone sia nella doccia o sul lavandino per detergere il viso solo perchè non presenta criticità, ma si sbaglia eccome. E’ necessario infatti applicare un detergente delicato o sapone con la punta delle dita. Non strofinare la faccia. Risciacquare con abbondante acqua tiepida, quindi asciugare. Se la tua pelle si asciuga o diventa grassa, prova un detergente diverso.

Pelle sensibile:
Lavare il viso con un detergente delicato e risciacquare con acqua tiepida. Non strofinare la pelle con un asciugamano – asciugarlo delicatamente. Un esfoliante può irritare la pelle sensibile. Cerca di non usare prodotti che contengono alcol, sapone, acido o profumo. Invece, guarda bene la lista ingredienti e opta per aloe, camomilla, polifenoli del tè verde e avena. Meno ingredienti sono presenti in un prodotto meglio è.

Consigli generali

Idratazione

Potresti pensare di essere troppo giovane per avere bisogno di una crema idratante – o che la tua pelle è troppo grassa per utilizzarla- ma tutti i tipi di pelle ne hanno bisogno ogni giorno. Applicala mentre la pelle è ancora umida per il lavaggio o il risciacquo per aiutare a sigillare l’umidità. Se hai l’acne o la tua pelle è grassa, prova una crema idratante leggera e senza olio, in modo che non blocchi i tuoi pori.

Applica sempre la crema solare

La tua crema idratante potrebbe avere già una protezione solare. Ma è una buona idea usare una protezione separata. Il sole può danneggiare la pelle in soli 15 minuti. Cerca una protezione solare che offra una protezione ad ampio spettro con un SPF di almeno 30. Indossala ogni giorno, anche se non è soleggiato e anche se fa freddo. Si dovrebbe riapplicarla ogni 2 ore.

Quando lavare il viso

Anche se può sembrarti strano, puoi asciugare la pelle lavandola troppo, quindi una volta al giorno va bene per la maggior parte delle persone. Al mattino, sciacquare il viso con acqua tiepida. Usa un asciugamano morbido per asciugarlo. Di notte, lavare con un detergente o un sapone delicato elimina la sporcizia e il trucco del giorno. Se ti alleni, pratichi sport potresti volere lavare il viso in seguito con un detergente delicato. Il sudore, infatti, può ostruire i pori e peggiorare l’acne.

Struccarsi sempre prima di andare a dormire

Quando sei stanco, può essere tentato di andare a letto senza struccarti. Ma lasciare il trucco sulla tua pelle può ostruire i tuoi pori e causare l’acne. Quindi lavare con un detergente delicato o struccante. Utilizzare un panno morbido o un batuffolo di cotone. Se usi prodotti specifici per l’acne, è un buon momento per utilizzarli, quando il tuo viso è pulito e non ti truccherai per diverse ore.

Scegliere il make up

Se indossi il trucco, scegli i prodotti meno aggressivi, dovrebbero esserci meno probabilità di causare l’acne o ostruire i pori. Alcuni prodotti hanno date di scadenza, anche se non sono necessariamente richieste.
Spesso, dovrai sostituire il trucco per gli occhi che è quello più deperibile. Ad esempio, non usare mascara più di 4 mesi o degli ombretti per più di 6/8.

Chiudi

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto in carrello.

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana



Lingua