Come il K-pop è diventato un fenomeno globale di stile

Lo chiamano Hallyu, l’onda coreana: questa cultura pop è cresciuta fino a diventare un’influenza a livello globale, dai K-drama che ormai troviamo anche su Netflix ai regimi skincare che dominano l’industria cosmetica.

Questa “invasione” è dovuta anche alla crescente popolarità del K-pop ovvero: la musica pop coreana.

Il K-pop

E’ diventato un fenomeno mondiale grazie alla sua miscela distintiva di melodie orecchiabili, coreografie elaborate ed una grande post-produzione.
Una sfilata colorata di giovani artisti che studiano per anni per cantare e ballare in perfetta sincronia.
Il vero e proprio fenomeno K-pop è esploso negli ultimi 5-10 anni creando un’imponente industria da ben $5 biliardi! (è possibile scoprirne di più sullo speciale di Netflix “K-pop explained”).

E’ semplice ricreare look sullo stile delle regine del K-pop: qui ad esempio degli outfit ispirati alle Black Pink

SLIDESHOW

Top 10 Gruppi Femminili K-pop

La domanda non è tanto “cosa rende un brano K-pop ma cosa rende un performer un artista K-pop”.

L’onnipresenza dei fan sui social media di tutto il mondo sta alimentando questa tendenza e l’importanza degli esponenti di questo genere. Colori brillanti e stampe audaci sono la norma quando si tratta di K-pop. Alcuni marchi sono diventati per i fan iconici: Adidas, Kangol e Jordans sono assolutamente un must.

SLIDESHOW

Il trucco maschile, scelte di T-shirt non convenzionali, capelli dai colori vivaci e stampe audaci – dalle strisce ai zigzag ai pois – e vestiti con personaggi dei cartoni animati o dei videogiochi sono destinati ad essere e continuare ad essere di tendenza.

Chiudi

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto in carrello.

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana



Lingua