Get your asian look: il trucco c’è, e tanto, ma non si vede.

Cos’è che veramente cambia tra il make-up asiatico e quello occidentale? In questo articolo vedremo cosa fanno le ragazze orientali per sembrare bambole di porcellana.

Basta semplicemente fare un piccolo giro in Giappone per capire come il modo di intendere il make-up, laggiù, sia completamente diverso dal nostro. Ma se un viaggio nel paese del sol levante è per voi fuori budget, continuate a leggere: ve lo spieghiamo noi.

Aprendo la home del nostro Instagram e soffermandoci su una qualsiasi foto di una ragazza asiatica, nata e cresciuta nel continente orientale, la prima cosa che salta all’occhio è come la sua pelle risulti perfetta anche senza trucco. Qua a MAISON LOOg, però, ci siamo posti una domanda: siamo davvero sicuri che il make-up non ci sia? E, soprattutto, siamo certi che quella pelle sia davvero flawless?

Abbiamo studiato per voi, ed ecco la risposta: il trucco c’è, ma non si vede.

Udite udite: quella pelle candida e di porcellana non è di natura perfetta, seppur sicuramente molto più curata rispetto alla media – bassa – che abbiamo noi qui nel vecchio continente. La skincare è il passo fondamentale di ogni make up orientale: non esiste fondotinta applicato senza prima aver deterso, tonificato e idratato il viso. Ma sotto quell’ultimo strato che ci appare così levigato e senza imperfezioni, spesso, si nascondono i più comuni difetti della pelle che anche noi italiane abbiamo.

Provate a cercare un make-up tutorial su youtube registrato da una ragazza dagli occhi a mandorla. Avete visto? La trasformazione tra pre e post make-up è impressionante, e: bingo! il segreto è tutto lì.

Ciò in cui le asiatiche eccellono è proprio questo: il trasformismo. Ciò in cui noi pecchiamo, invece, è credere che il trucco dal risultato naturale debba essere fatto con pochi prodotti, in pochi passaggi e con pochi colori.

Ecco, ci dispiace deludervi, ma… no.
E se vogliamo un effetto davvero naturale e senza imperfezioni dal nostro make-up, è il caso di prendere spunto da queste ragazze dell’Estremo Oriente.

I segreti per un trucco da bambola di porcellana

Ma veniamo dunque agli step fondamentali per risultare naturalmente flawless nonostante gli strati di prodotto.

La base

Principale focus del trucco asiatico è sicuramente la base. L’effetto desiderato è quello di pelle levigata e liscia sia che la partenza sia di pelle pura e senza imperfezioni, sia che avvenga il contrario. I prodotti must da utilizzare sono quelli dal finish luminoso e dalle texture leggere, sempre provvisti di SPF per ripararsi dal sole. Non a caso è proprio in questa parte del mondo che sono nate le varie BB e CC Cream, così come i fondi e i blush cushion. Step finale per una base 100% asiatica è fissare tutto con un abbondante strato di cipria, fino a ottenere quella pelle di porcellana tipica delle bambole. Insomma: una vera e propria impalcatura dall’effetto naturale.

Gli occhi

Concentrandoci sugli occhi, l’obiettivo delle ragazze orientali è quello di ottenere dei grandi occhi manga-style per correggere il naturale occhio a mandorla, tanto ammirato da noi quanto detestato da chi così ci nasce. Per fare ciò ci si deve armare di ombretti dai colori nude per creare perfette e intense sfumature sulla palpebra, di ciglia finte e mascara per aprire lo sguardo, e di lenti a contatto correttive per ingrandire iride e pupilla. Menzione speciale per l’eyeliner: sempre sottile e sempre senza coda. Dimenticatevi quindi l’effetto arabo ormai tanto di moda su Instagram.

Le Labbra

Ultimo step: prendersi cura delle labbra. Anche qui il goal è ricreare labbra da bambola di porcellana. Via libera ai rossi, i rosa e tutte le sfumature di nude. L’ultimo trend proveniente dall’Asia è poi quello delle labbra sfumate: per ottenere questo effetto basterà concentrare il colore al centro della bocca e spostarlo poi ai lati avendo così un effetto di colore gradiente. Il finish, poi, è a scelta libera: opaco o glossy, come più vi piace.

Adesso che avete la ricetta completa, tirare fuori specchi e pennelli e andate a sperimentare: riuscirete ad assomigliare a una perfetta ragazza orientale? Noi siamo sicuri di sì!


Contenuto creato da Maison Loo. Vietata la riproduzione senza consenso.
Chiudi

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto in carrello.

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana



Lingua