Il sole d’inverno: il modo giusto di goderselo senza invecchiare.

Se pensate che le protezioni solari vadano bene solo d’estate, vi state sbagliando. Raggi UVA, vento, freddo e inquinamento rischiano di rovinarvi la pelle come il sole a mezzogiorno in agosto. Ecco quindi cosa fare e cosa no per rimanere giovani.

Spiagge bianche, mare cristallino e costumi da bagno sono ormai un vecchio ricordo. È infatti già iniziata la stagione fredda e, tra qualche giorno, entreremo ufficialmente in inverno. E allora via al fuoco acceso nel camino, maglioni morbidi, sciarpe e guanti. Ma, c’è un ma: l’idea comune è che sia necessario proteggere la pelle dal sole solo in estate. Be’: sbagliato!
A meno che voi non viviate sei mesi in perenne letargo, infatti, anche durante la stagione più fredda verrete a contatto con i raggi solari, rischiando così il temuto invecchiamento cutaneo fotoindotto.

I principali agenti ambientali che danneggiano il collagene sono proprio i raggi UVA e UVB. Per spiegarla in poche parole, i raggi UVB sono i responsabili delle scottature estive e, durante il periodo invernale, il pericolo di esserne colpiti si riduce sensibilmente. Ciò che invece si mantiene costante durante tutto l’anno sono i raggi UVA, anche loro causa principe dell’invecchiamento della pelle se non vengono prese le giuste precauzioni.

Ma quindi il sole è totalmente dannoso?

La risposta è no. Il sole, la luce, sono vita, e tra i loro benefici per l’essere umano c’è quello di stimolare la sintesi della vitamina D. D’altra parte, addirittura la Terra ha deciso di girare intorno al sole a suo tempo, e demonizzare l’elemento fondamentale senza il quale non esisterebbe la vita sarebbe irrimediabilmente grave. Altrettanto grave, però, è prendere alla leggera ciò che invece potrebbe fare la differenza tra una pelle che si mantiene giovane e compatta e una che, invece, sottolinea inesorabile lo scorrere del tempo.

In combinazione ai raggi solari, inoltre, d’inverno andiamo incontro a repentini sbalzi termici, vento, polveri sottili, inquinamento e temperature rigide. Sarebbe bene iniziare a considerare quindi viso e mani – le parti del corpo principalmente esposte – come tutto il resto del corpo: andreste mai in giro senza vestiti a gennaio? Allora perché mandare in giro viso e mani senza una dovuta protezione! È tutto qua il ragionamento che sta alla base del perché, in inverno, sia fondamentale creare una barriera protettiva per la nostra pelle.

Cosa fare per proteggersi la pelle dal sole invernale?

Innanzi tutto è necessario tenere a mente che la nostra pelle, soprattutto quella più delicata di mani e viso, ha bisogno di una nutrizione profonda “when it’s cold outside”. Archiviamo quindi le creme dalla texture in gel e tiriamo fuori l’artiglieria pesante. La semplice crema idratante, infatti, non basta: dopo una buona detersione e un ottimo scrub almeno due volte a settimana, le maschere ultra idratanti e le ricche creme saranno l’arma migliore per nutrire mani e viso in profondità. Non dimenticatevi di avere un’attenzione speciale per le vostre labbra: delle maschere, uno scrub e del burro cacao dovranno diventare i vostri migliori amici.

Ultimo step? La vostra skincare e make-up routine!

Da qui in poi è tutto in discesa: procedete pure serenamente con quanto è previsto dalla vostra skincare and make up routine. Abbiate però un’accortezza: l’ultimo strato di prodotto che applicate sulla vostra pelle, che sia crema o fondotinta, deve contenere almeno un SPF 30. Non c’è infatti bisogno che ogni prodotto che applicate abbia al suo interno la protezione solare. Al contrario, aggiungere troppi strati di agenti chimici non vi proteggerà maggiormente, ma avrà anzi l’indesiderato effetto di appesantire la pelle, di sporcarla e di ingrandire i pori. L’ultimo strato è quello importante e sarà grado di costruire una barriera protettiva che vi permetterà di esporvi serene e senza il rischio che la luce, seppur poca, vi faccia invecchiare.

Adesso che è tutto chiaro, uscite a godervi i pochi raggi di sole di questa stagione. Ma, mi raccomando: siate protette!


Contenuto creato da Maison Loo. Vietata la riproduzione senza consenso.
Chiudi

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto in carrello.

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana



Lingua