Cosa sono i sieri coreani? Le risposte a 5 FAQ

Dopo tonico, maschera ed essenza c’è davvero bisogno di un siero prima di applicare la crema idratante? La domanda sorge spontanea e anche noi ce lo siamo chiesto più volte. Poi abbiamo iniziato ad applicarlo con costanza e adesso non potremmo più rinunciare a questo momento della skincare routine. Ogni giorno riceviamo quesiti che riguardano i sieri, e il nostro obiettivo è che voi possiate avere un supporto costante in questo viaggio nel rituale di bellezza coreano. Facciamo quindi un po’ di chiarezza: leggi questo articolo e scopri le risposte definitive alle 5 FAQ sui sieri che riceviamo ogni giorno.

RISPONDIAMO ALLE 5 FAQ SUI SIERI

#1: Servono davvero i sieri?

Tra le FAQ che riceviamo ogni giorno, questa è la più frequente. D’altronde è bene partire dalle basi per capire davvero quanta differenza possa fare un siero all’interno del rituale di bellezza e perché valga la pena spendere qualcosa in più per questo prodotto. I sieri, infatti, sono formulati con una concentrazione di ingredienti attivi altissima che, da un lato, gonfia sicuramente il costo, dall’altro massimizza anche il risultato. Dopo l’applicazione, la pelle risulterà più idratata, liscia e luminosa e, a seconda delle vostre necessità, può prendersi cura di iperpigmentazione e linee sottili.
Quindi i sieri servono davvero? La risposta è .

#2: Quando dobbiamo applicarli?

Nei 10 step della skincare routine coreana, il siero occupa l’ottavo posto, dopo la maschera in foglio e prima della crema idratante. Perché questo? Perché uno dei principi del rituale di bellezza coreano è quello di andare dal prodotto più leggero a quello più denso di ingredienti. A questo punto della routine, poi, la pelle sarà pronta ad assorbirne al meglio i principi attivi grazie al tonico e all’essenza e, con la crema idratante, andremo a bloccarli al suo interno per lasciarli agire nel migliore dei modi.

#3: Qual è la differenza tra sieri ed essenze?

Questa è un’altra FAQ sui sieri molto frequente e merita una risposta esaustiva. Uno degli aspetti che più blocca le persone ad approcciarsi alla skincare coreana completa è proprio la mancata comprensione che ogni step non può sostituirne un altro, ma hanno tutti la loro funzione indispensabile. La differenza principale tra essenze e sieri sta nella texture: le essenze sono solitamente più leggere e acquose, mentre i sieri risultano più viscosi proprio per la maggior concentrazione di principi attivi. Anche il loro obiettivo è molto diverso: le essenze servono a preparare la pelle a assorbire meglio i prodotti successivi con una prima dose d’idratazione; i sieri sono un esplosivo di nutrienti che, a questo punto, la pelle assorbirà dal primo all’ultimo.

| Lettura consigliata: Essenze coreane – Cosa sono e perché ne hai bisogno. |

#4: Qual è la differenza tra sieri e ampolle?

Le ampolle sono addirittura ancora più concentrate dei sieri. I brand coreani le hanno create per avere uno strumento con con cui prendersi cura della pelle quando abbiamo bisogno dell’artiglieria pesante e, proprio per questo, non sono pensate per essere utilizzate tutti i giorni. Sostituite quindi il vostro siero con un’ampolla solo quando la pelle ne ha davvero necessità.
Rimane da dire, però, che i termini ‘ampolla’ e ‘siero’ sono spesso usati in maniera interscambiabile, per cui non dobbiamo avere troppi dubbi a riguardo.

Ultima FAQ: Qual è la differenza tra sieri e oli?

Anche se possono sembrare molto simili nella consistenza, in realtà sieri e oli hanno due scopi – e due posizioni all’interno del rituale – molto diversi. Gli oli, infatti, sono ricchi di ingredienti emollienti e dovrebbero essere utilizzati in sostituzione della crema idratante, dopo i sieri. Un altro modo di utilizzarli è quello di aggiungerne qualche goccia alla propria crema preferita, per un effetto idratante ancora più intenso.

le risposte alle 5 FAQ sui sieri coreani

Queste erano le nostre risposte alle 5 FAQ sui sieri che riceviamo su base quotidiana. Adesso che sapete – quasi – tutto sui sieri, siete ancora convinte che non vi servano? Ecco.
Qui trovate la selezioni di sieri presente sullo store Maison Loo: prima di dedicarvi allo shopping sfrenato, però, leggete la nostra guida sui migliori sieri coreani in base al tipo di pelle.
Fateci sapere nei commenti se già li utilizzavate e come vi trovate con questi prodotti. Non dimenticatevi di seguirci anche su Instagram per tanti altri consigli!


Contenuto creato da Maison Loo. Vietata la riproduzione senza consenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco perché ci amano

icb300-tutti-i-migliori-brand-di-cosmetici-coreani

Sul nostro sito trovi tutte le migliori marche di cosmetici coreani per la cura della tua pelle.

icb300-prodotti-cosmetici-coreani-miglior-prezzo-senza-costi-doganali

Acquista dall'Italia e dall'Europa a prezzi vantaggiosi, dimenticando tasse e dazi doganali.

icb300-prodotti-cosmetici-coreani-testati-direttamente-da-noi

Su Maison Loo abbiamo solamente prodotti che testiamo personalmente. Puoi fidarti della nostra esperienza!

icb300-trasporto-rapido-cosmetici-coreani-in-italia-europa

In Italia e in Spagna, la consegna dei prodotti avviene in 24/48h ed è gratuita oltre i 69 €.

Chiudi

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto in carrello.

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Lingua