Contorno occhi – Sgonfiare le borse e mitigare le occhiaie con il k-beauty

Non passa AskLoo (se non sapete di cosa stiamo parlando, dovreste seguirci sulla nostra Pagina Instagram) senza che ci venga rivolta la domanda: “come faccio a liberarmi di borse e occhiaie?”. L’argomento è spinoso e – ci pare di capire – molto caro a tanti di voi: abbiamo quindi pensato di darvi il supporto di cui avete bisogno e scrivere una guida su i diversi tipi di borse e occhiaie, quali sono gli errori che dovreste evitare di fare per sbarazzarvene e alcuni dei nostri prodotti di k-beauty preferiti con i quali allearvi.
Continuiamo questo viaggio insieme?

BORSE E OCCHIAIE
Quanti tipi ne esistono, quali errori evitare
e come liberarsene con il k-beauty.

Partiamo da una verità che fa male: è impossibile fare i miracoli.
Se la vostra situazione è già parecchio compromessa, infatti, è difficile che un prodotto di skincare, che agisce a livello topico, possa risolverla. Per i casi più gravi, l’unica soluzione è ricorrere a interventi di medicina e chirurgia estetica.

Non esistono però solo i casi gravi e, come già saprete se ci leggete da un po’, a Maisonloog siamo profondamente convinti che il miglior modo per affrontare un problema sia conoscerlo a fondo. La consapevolezza è l’arma vincente e, probabilmente, se lottate da tanto contro borse e occhiaie normali senza ottenere risultati, o state commettendo degli errori che compromettono il funzionamento dei prodotti, oppure non conoscete a sufficienza il nemico. Prima di vedere, quindi, quanti e quali tipi di borse e occhiaie esistono (e i migliori rimedi per ognuno), vediamo i più comuni errori da evitare quando si vuole agire su questo inestetismo.

sgonfiare le borse e mitigare le occhiaie con il k-beauty

Gli errori più comuni – e da NON fare – se ci si vuole sbarazzare di borse e occhiaie.

La troppa fretta.

Quando si parla di pelle, la fretta è sempre una cattiva consigliera. Perché un regime di skincare abbia effetto, ci vuole tempo. Per il contorno occhi, i particolare, i prodotti hanno bisogno dalle 4 alle 6 settimane per vedere dei risultati. Prima di considerare una crema contorno occhi inefficace, quindi, datele il tempo che le serve perché i principi attivi possano agire sulla pelle.

Non abbinare contorno occhi a SPF.

Siamo sempre lì: i benefici di qualsiasi prodotto di skincare – anche del contorno occhi – vengono vanificati se, prima di uscire di casa, non applichiamo una protezione solare. Ricordatevi quindi di farlo sempre e, se volete un tip molto pratico, procuratevi un correttore che contenga un fattore di protezione: con un solo passaggio, avrete coperto gli step di make-up e SPF!

| Lettura consigliata |
Il sole d’inverno: il modo giusto di goderselo senza invecchiare.

Usare prodotti senza gli ingredienti adatti.

Beh, diciamo che questo è un po’ la chiave di tutto: sapere a che cosa servono esattamente i principi attivi contenuti nei prodotti cosmetici è l’unico modo per fare scelte consapevoli e davvero efficaci. Gli ingredienti da ricercare quando si vuole illuminare la zona perioculare e contrastare le pieghette sono gli antiossidanti, la vitamina E, la vitamina C, i peptidi e il retinolo.

| Letture consigliate |
Vitamina C nei prodotti coreani – Tutto quello che non sai.

Avere aspettative troppo elevate.

L’abbiamo detto in apertura: i miracoli non appartengono al mondo della skincare e nessun prodotto di bellezza porta indietro il tempo. Accettate che la vostra pelle cambi: è un passaggio naturale, significa che state vivendo, siatene felici! Impegnatevi nel rituale di skincare per tirare fuori la vostra bellezza, ma di questa bellezza fanno parte anche gli anni passati a camminare per il mondo.

Usare troppo prodotto.

L’efficacia di un prodotto non è direttamente proporzionale alla quantità che ne applicate sul viso. La vera differenza la fa la costanza: una giusta quantità tutti i giorni è decisamente meglio di mezzo tubetto una volta ogni tanto.

Non dormire abbastanza – fumo – dieta.

Che potremmo anche riformulare come: non voler bene al proprio corpo. Tutti i comportamenti dannosi per la salute hanno ripercussioni anche su come appare la nostra pelle. Rivedete le vostre abitudini e correggete quelle scorrette: vi ringrazieranno corpo, pelle e mente.

I diversi tipi occhiaie – e i perfetti rimedi coreani.

Se, dopo aver letto questa carrellata di errori che vanificano l’effetto dei trattamenti contorno occhi, non vi sentite colpevoli di nessuno, allora rientrate nella seconda casistica: non conoscete bene le vostre borse e le vostre occhiaie. Sapevate infatti che non tutte lo occhiaie sono uguali ma che, anzi, ne esistono di diverse tipologie? A ognuna, poi, corrisponde un tipo di prodotto capace di risolverlo e che potrebbe essere inutile in altri casi.
Vediamole insieme!

Possiamo definire 4 tipologie di occhiaie principali:

  • Occhiaie da mancanza di sonno o dieta squilibrata. Era l’ultimo degli errori da evitare, ed evidentemente non per importanza. Se dormiamo poco, infatti, il nostro corpo non ha tempo di smaltire tutto lo stress accumulato, con la conseguenza che l’area di pelle sottile attorno agli occhi si scurisca mettendo in evidenza i capillari: il poco riposo è un fattore irritante per il corpo, e le occhiaie sono il suo modo per combatterlo. Se tutta la pelle che ricopre il nostro corpo fosse sottile quanto quella perioculare, avremmo quell’esatto colore ovunque: non sarebbe bello, vero?
    La soluzione è recuperare qualche ora di dormita la notte, fare esercizio fisico regolarmente per liberare le endorfine e avere una dieta bilanciata. Solo così una buona crema contorno occhi può davvero funzionare.
  • Occhiaie genetiche. Questo tipo di occhiaie si presentano già da piccoli e possono essere causate o da una sovrapproduzione di melanina o da una pelle perioculare talmente sottile da rendere visibili i vasi sanguigni. Rimuoverle è impossibile, ma utilizzare ingredienti anti-macchie e illuminanti può aiutare.
    Ricercate la Vitamina C, l’estratto di liquirizia, tè verde, camomilla, acido ialuronico, acido citrico o acido lattico.
| Letture consigliate |
Macchie sul viso – Cosa sono e rimedi coreani.
Come funzionano i prodotti coreani schiarenti.
Gli acidi più comuni del k-beauty – e come utilizzarli.
  • Occhiaie da esposizione solare. Sì: l’eccessiva esposizione solare – senza adeguata protezione – è la causa di tutto. Utilizzate sempre un buon SPF e abbinatelo a un contorno occhi che illumini la zona.
| Lettura consigliata |
Hesito Sun&Care – Parte III: I prodotti.
  • Occhiaie da invecchiamento cutaneo. Il rallentamento nella produzione di collagene della pelle che si verifica dai 35-40 anni e la diminuzione del grasso sottocutaneo portano inevitabilmente alla produzione di piccole rughe. Combattetele con trattamenti contorno occhi anti-age.
| Lettura consigliata |
Le migliori creme contorno occhi coreane per ogni necessità.

E per le borse sotto agli occhi?

Le borse sotto agli occhi sono tutt’altro problema. Queste si formano principalmente quando i liquidi si fermano in questa zona, ristagnano e non vengono drenati. Per aiutare la pelle in questo, abbiamo due modi: o svolgendo un’azione meccanica (con un roll o anche semplicemente con le dita), oppure utilizzando il freddo. Conservate il vostro trattamento contorno occhi in frigorifero e prelevatelo solo quando è il momento di applicarlo!

Il nostro prodotto coreano preferito che presenta tutte queste caratteristiche è il Cactus Therapy Eye Roll-On e lo potete trovare qui:

Cactus Therapy Eye Roll-On

| Letture consigliate |
Creme contorno occhi coreane: cosa sono e a cosa servono.
Come applicare il tuo contorno occhi coreano.

Questi erano i nostri consigli su quali errori evitare e come combattere occhiaie e borse con il k-beauty. Siamo certi che questi prodotti, uniti all’accettazione che – come tutte le altre imperfezioni – anche questo aspetto di rende belli e unici, saranno un’arma vincente e non ci costringeranno a stendere strati di correttore per nasconderci.
Voi state già testando uno di questi prodotti? Avete altre soluzioni efficaci?
Fatecelo sapere nei commenti: ormai lo saprete, parlare di skincare coreana è la cosa che ci piace di più al mondo!


Contenuto creato da Maison Loo. Vietata la riproduzione senza consenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco perché ci amano

icb300-tutti-i-migliori-brand-di-cosmetici-coreani

Sul nostro sito trovi tutte le migliori marche di cosmetici coreani per la cura della tua pelle.

icb300-prodotti-cosmetici-coreani-miglior-prezzo-senza-costi-doganali

Acquista dall'Italia e dall'Europa a prezzi vantaggiosi, dimenticando tasse e dazi doganali.

icb300-prodotti-cosmetici-coreani-testati-direttamente-da-noi

Su Maison Loo abbiamo solamente prodotti che testiamo personalmente. Puoi fidarti della nostra esperienza!

icb300-trasporto-rapido-cosmetici-coreani-in-italia-europa

In Italia e in Spagna, la consegna dei prodotti avviene in 24/48h ed è gratuita oltre i 69 €.

Chiudi

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Il carrello è vuoto Nessun prodotto in carrello.

Maison Loo

Cosmetici Coreani e Skincare Routine Coreana

Lingua